Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Comune di San Marco dei Cavoti (Bn) - P.zza Risorgimento, 22

Centralino: (+39) 0824 984009 - Fax: (+39) 0824 984035 - Cod. Un. eFatt.: UFTLN9 - pec: postmaster@pec.comune.sanmarcodeicavoti.bn.it
C.Fisc / P.Iva: 00127190627

ALBO PRETORIO

Il comune rende disponibili al cittadino tutti quegli atti per i quali la legge (n°69 del 18 giugno 2009) impone la pubblicazione.

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

In un'ottica di "democrazia aperta", di garantire il cosiddetto "accesso civico".

FATTURA ELETTRONICA

Le fatture emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione devono essere trasmesse e conservate esclusivamente in formato elettronico.

SERVIZI ONLINE

Con i Servizi On Line oggi puoi avere il tuo Comune a portata di click.

Che cosa è e a che cosa serve:

Lo sportello unico per le attività produttive è un servizio istituito dai Comuni per la semplificazione del rapporto impresa / pubblica amministrazione.

Lo sportello unico è individuato quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio, la localizzazione, la realizzazione, la trasformazione, la ristrutturazione o riconversione, l’ampliamento o il trasferimento, nonché la cessazione o riattivazione, di attività produttive e di prestazioni di servizi (a titolo esemplicaficativo le attività agricole, commerciali e artigiane, le attività turistiche e alberghiere, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari, i servizi di telecomunicazione, le attività di servizio alla persona quali ad es. palestre, piscine, centri sportivi ecc.).

Lo sportello unico segue l'imprenditore dall'ideazione dell'attività alla realizzazione: offre informazioni sugli adempimenti attinenti all'intervento proposto, individua le eventuali criticità e offre la consulenza necessaria per risolverle, effettua le verifiche preliminari, fornisce la modulistica necessaria alla presentazione della domanda. Accoglie la domanda. Permette la verifica dello stato di avanzamento della propria pratica. Rilascia l'autorizzazione conclusiva. Offre, inoltre, informazioni utili allo sviluppo delle attività imprenditoriali.

Normativa di riferimento

Lo Sportello Unico è stato istituito dal D.Lgs. 112/98 e regolamentato dal D.P.R. 447/98 modificato dal D.P.R. 440 del 7 dicembre 2000.

Con l’approvazione del decreto legge 112 del 2008, convertito con modificazioni, dalla legge n. 133 del 2008, nonché dei regolamenti attuativi n. 159 del 9/7/2010, con il quale sono state disciplinate le Agenzie per le imprese, e n. 160 del 7/9/2010, che reca la nuova disciplina in materia di sportello unico per le attività produttive (pubblicati sulla G.U. n. 229 del 30/09/2010), le disposizioni del DPR 447/98 trovano applicazione soltanto in via transitoria fino al 30/09/2011.

Per ulteriori informazioni consultare il sito:

http://www.gisacampania.it/gisasuap.php

Responsabile:

Carmela De Corso

 

Le istanze indirizzate possono essere inoltrate al SUAP via PEC al seguente indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati
Domande e SCIA generiche
Polizia amministrativa
Attività di acconciatura e di estetica
Attività di agriturismo
Attività di stampa
Autocertificazione
Commercio fisso
Commercio su aree pubbliche
Giochi e apparecchi da giochi
Imprenditori agricoli
Noleggio autovetture con conducente
Panifici
Somministrazione di alimenti
Spettacoli viaggianti
Vendita di Farmaci da banco in attività commerciali

VECCHIO SITO

ENTI LOCALI

CALCOLO IUC

BUSSOLA DELLA TRASPARENZA

IL QUOTIDIANO DELLA P.A.

FACEBOOK