Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Comune di San Marco dei Cavoti (Bn) - P.zza Risorgimento, 22

Centralino: (+39) 0824 984009 - Fax: (+39) 0824 984035 - Cod. Un. eFatt.: UFTLN9 - pec: postmaster@pec.comune.sanmarcodeicavoti.bn.it
C.Fisc / P.Iva: 00127190627

ALBO PRETORIO

Il comune rende disponibili al cittadino tutti quegli atti per i quali la legge (n°69 del 18 giugno 2009) impone la pubblicazione.

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

In un'ottica di "democrazia aperta", di garantire il cosiddetto "accesso civico".

FATTURA ELETTRONICA

Le fatture emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione devono essere trasmesse e conservate esclusivamente in formato elettronico.

SERVIZI ONLINE

Con i Servizi On Line oggi puoi avere il tuo Comune a portata di click.

Meteo e Clima

Classificazione climatica di San Marco dei Cavoti

La classificazione climatica dei comuni italiani è stata introdotta per regolamentare il funzionamento ed il periodo di esercizio degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia.

In basso è riportata la zona climatica per il territorio di San Marco dei Cavoti, assegnata con Decreto del Presidente della Repubblica n. 412 del 26 agosto 1993.

Valore Descrizione
Zona climatica E Periodo di accensione degli impianti termici: dal 15 ottobre al 15 aprile (14 ore giornaliere), salvo ampliamenti disposti dal Sindaco.
Gradi-giorno 2.335 Il grado-giorno (GG) di una località è l'unità di misura che stima il fabbisogno energetico necessario per mantenere un clima confortevole nelle abitazioni.
Rappresenta la somma, estesa a tutti i giorni di un periodo annuale convenzionale di riscaldamento, degli incrementi medi giornalieri di temperatura necessari per raggiungere la soglia di 20 °C.
Più alto è il valore del GG e maggiore è la necessità di tenere acceso l'impianto termico.

Il territorio italiano è suddiviso nelle seguenti sei zone climatiche che variano in funzione dei gradi-giorno indipendentemente dall'ubicazione geografica.

Zona climatica Gradi-giorno Periodo Numero di ore
A comuni con GG = 600 1° dicembre – 15 marzo 6 ore giornaliere
B 600 < comuni con GG = 900 1° dicembre – 31 marzo 8 ore giornaliere
C 900 < comuni con GG = 1.400 15 novembre – 31 marzo 10 ore giornaliere
D 1.400 < comuni con GG = 2.100 1° novembre – 15 aprile 12 ore giornaliere
E 2.100 < comuni con GG = 3.000 15 ottobre – 15 aprile 14 ore giornaliere
F comuni con GG > 3.000 tutto l'anno nessuna limitazione
 

VECCHIO SITO

ENTI LOCALI

CALCOLO IUC

BUSSOLA DELLA TRASPARENZA

IL QUOTIDIANO DELLA P.A.

FACEBOOK