Comune di San Marco dei Cavoti (Bn) > Home > Nero su Bianco > Classifica VI edizione nero su bianco-premio letterario Mino De Blasio
Ultima modifica: 11 aprile 2017

Classifica VI edizione nero su bianco-premio letterario Mino De Blasio

Il comitato organizzativo di “Nero su Bianco- Premio Letterario Mino De Blasio”

comunica

che la classifica finale della VI edizione è la seguente:

Sezione “racconti brevi” :

Emma Casario con il racconto “Lauren”.

Lara Cocca con il racconto “Un’amicizia ritrovata” .

Margherita Corbo con il racconto “Il prezzo della verità”.

Lucrezia Golia con il racconto “La risposta”.

Per questa sezione non è stata stilata una classifica, i premi sono stati assegnati ex aequo ai quattro racconti di cui sopra.

Diplomi d’onore assegnati a :

  • Patrizio Fiore per la miglior opera sezione giallo, con “Il ricamo mortale” .
  • Lucio Taraborrelli per la migliore opera sezione narrativa, con “Nell’anno del Signore 1343”.
  • Paolo Francesco Zatta per la migliore opera sezione saggio, con “L’insigne collegiata di S. Martino”.
  • Il premio della critica è stato conferito a Giovanni Caso per l’opera “Nella carne del mondo”.
  • Il premio speciale Giuria Giovani I.I.S. Medi Livatino Liceo Classico di San Marco dei Cavoti è stato conferito a Nicola Viceconti per l’opera “Due volte ombra”.

Premio speciale 2017:

  • Antonio Vulcano, per l’opera “La tragedia di Capomatapan, dal diario di un sopravvissuto”

Menzioni speciali per la sezione “opera edita”:

  • Antonello Santagata, per l’opera “Dietro la leggenda…”.
  • Sandro Torcini, per l’opera “Altrove nel mondo”.
  • Emma Compello, per l’opera “La mia storia preferita”.
  • Graziano Fabris, per l’opera “A scuola di fauna”.

Sezione “poesia a tema libero”:

I classificato Mina Antonelli, per la poesia “Case bianche di tufo”.

II classificato Benito Galilea, per la poesia “Un giorno tornerà pure la pioggia”.

III classificato Luciano Gentiletti, per la poesia “Ricordo di un amore”.

Sezione “opera edita”:

I classificato Luciano Ragno per l’opera “Marozia, la padrona di Roma”.

II classificato Rosanna Cavazzi per l’opera “L’albero di Giulia”;

III classificato Ciro Raia per l’opera “Napoli 1799”.

San Marco dei Cavoti, 10/04/2017.

Il sito del Comune di San Marco dei Cavoti utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione mediante accesso ad altra area del sito o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link), l'utente esprime il suo consenso all'utilizzo dei cookie sul suo dispositivo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi